Monti DauniToday

Nella piccolissima Celle di San Vito più di 50 cittadini danno vita alla Pro Loco

Nasce nel comune più piccolo della Puglia la Pro Loco di Celle di San Vito: valorizzazione della lingua francoprovenzale e folklore sono i principali obiettivi della neonata associazione, già impegnata nell'organizzazione di eventi per la promozione del paese, come la festa di Carnevale del 25 Febbraio.

Celle di San Vito

Costituita da più di 50 persone, a fronte di circa 180 abitanti, nasce a Celle di San Vito l''associazione turistica 'Pro Loco Celle di San Vito'. Appena emesso il primo vagito, la neonata associazione è già al lavoro per far conoscere e dar lustro al comune più piccolo della Puglia, nel segno della particolarità che più lo caratterizza, la sua lingua. Unica minoranza linguistica franco-provenzale di Puglia, insieme alla vicina Faeto, il paesino con i suoi eventi di tutela e promozione della lingua è già entrato di diritto nel calendario nazionale, stilato dall'Unpli, della IV edizione della Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali.

Ma Pro Loco sta anche per tutela del folklore e delle tradizioni locali, come quella del Carnevale, che sarà festeggiato sabato 25 febbraio. Una rievocazione di un antico rituale che prevedeva la sfilata per le vie del paese di personaggi in maschera, come una coppia di sposi, una vecchia ed un fantoccio di paglia, detto paccalotte, bruciato al termine del tragitto a simboleggiare la fine del periodo di carnevale. Alla sfilata in maschera, a partire dalle ore 16, seguirà un banchetto di piatti tipici presso Palazzo Dattoli, animato da canti tradizionali in lingua, musica e balli: la consueta grande abbuffata che chiude il carnevale ed apre il magro periodo di quaresima.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

  • Cronaca

    Giro di auto rubate a Cerignola: polizia ne cerca una e ne trova due (entrambe riconsegnate ai proprietari)

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento